Contenuto sponsorizzato

A Lavis prende il via il nuovo mercato contadino, l'invito alle aziende agricole locali a partecipare

L'obiettivo è quello di far conoscere e sostenere le imprese del settore, garantire la trasparenza nei confronti dei consumatori rispetto a provenienza, freschezza e qualità dei prodotti oltre al prezzo amico

Pubblicato il - 07 settembre 2017 - 11:54

LAVIS. L'obiettivo è quello di sostenere il territorio, il cittadino e soprattutto una alimentazione consapevole. Dal prossimo 13 settembre, tutti i mercoledì dalle 7.30 alle 12.30 nella centrale piazzetta degli Alpini a Lavis saranno disponibili prodotti agroalimentari di aziende trentine aderenti al circuito “Campagna amica”. 

 

Nel mercato gestito da Coldiretti verranno messi in vendita ortofrutta e trasformati, anche bio (ortaggi, frutta, piccoli frutti); piante (trapianti per orto, piante officinali ed erbe spontanee); prodotti dell’allevamento animale e derivati (uova, miele, burro, formaggi freschi e stagionati, yogurt).

 

“Attraverso l'attivazione del mercato contadino – ha affermato Franco Castellan assessore all'Ambiente e vivibilità, agricoltura, industria e artigianato del Comune di Lavis – l'amministrazione sta concretizzando quanto previsto nel documento di programmazione 2017,  in merito alla valorizzazione dei prodotti locali e alla rivitalizzazione del centro storico anche in chiave commerciale”.

L'obiettivo è quello di far conoscere e sostenere le imprese del settore, garantire la trasparenza nei confronti dei consumatori rispetto a provenienza, freschezza e qualità dei prodotti oltre al prezzo amico. Di fondamentale importanza è anche la filiera corta (produttore-consumatore), che riduce l’inquinamento atmosferico grazie alle minori distanze di trasporto delle merci e di spostamento dei clienti verso analoghi mercati organizzati all'esterno del territorio comunale.

 

Per il momento, è stato spiegato dagli organizzatori, i produttori che animeranno il mercato non provengono dal territorio comunale ma da comuni limitrofi o comunque situati nel raggio di qualche decina di chilometri. “A tal proposito – spiega l'assessore - l'invito è rivolto alle aziende agricole locali che ne avessero i requisiti, ad aderire al circuito della Coldiretti al fine di poter offrire alla popolazione lavisana anche i propri prodotti a Km 0”.

 

Nell’ambito del mercato verranno inoltre realizzate specifiche attività promozionali di prodotti territoriali, con l’obiettivo di diffondere l’educazione e la biodiversità alimentare, l’informazione al consumatore e maggiore conoscenza dei produttori locali. Tutta la cittadinanza e gli operatori commerciali del centro storico sono invitati al momento inaugurale del nuovo Mercato contadino di Lavis che avrà luogo mercoledì prossimo alle 9.30 presso la piazzetta degli Alpini.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 marzo - 20:03
Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicati 4 decessi. Sono 84 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività
06 marzo - 20:03

L'estate scorsa ci sono voluti 40 giorni in più rispetto agli altri anni per dare semaforo verde a questo servizio fondamentale e in quel lasso di tempo erano, purtroppo, morte affogate nei laghi trentini quattro persone. Questa volta si è giocato in anticipo, già disposto il dislocamento estivo dei sub direttamente all'eliporto Caproni

06 marzo - 15:14

Ha preso avvio il progetto pilota per effettuare l'autotest nasale nelle scuole primarie altoatesine. Dopo il no della Ripartizione italiana, sono state 11 le strutture che hanno preso parte, con 1145 bambini su 1673 testati, di cui 3 risultati positivi. L'assessore alla Salute Thomas Widmann: "Il metodo sembra funzionare"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato