Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, i sindaci tirolesi chiedono di non aprire le piste al governo austriaco. E anche in Alto Adige: ''Mancano tutti i presupposti''

Nelle ultime ore le Regioni del Nord hanno avanzato un'altra proposta per cercare di far partire la stagione. L'Alto Adige sembra ora sfilarsi per preparare l'avvio dopo l'Epifania. La decisione italiana agita inoltre il settore della neve a livello europeo

Di L.A. - 30 November 2020 - 15:33

TRENTO. L'Alto Adige alza bandiera bianca. "E' ormai evidente che per l'avvio della stagione sciistica attualmente mancano tutti i presupposti". Queste le parole del presidente Arno Kompatscher, che aggiunge: "Dobbiamo lavorare tutti insieme per creare le condizioni per poter partire dopo Capodanno. Per questo motivo chiediamo i ristori per tutti i settori colpiti dalla chiusura".

 

Nelle ultime ore le Regioni del Nord hanno avanzato un'altra proposta per cercare di far partire la stagione: aprire per i turisti che pernottano in hotel oppure nelle seconde case (Qui articolo). L'Alto Adige sembra ora sfilarsi per preparare l'avvio dopo l'Epifania. La decisione italiana agita inoltre il settore della neve a livello europeo. E il fronte austriaco per l'apertura degli impianti sembra scricchiolare

 

"L’inverno è lungo. Siamo solo all’inizio. Anche se partissimo solo a gennaio, avremmo ancora parecchio da fare. Per il momento né in Austria né in Germania i numeri consentono una riapertura", il commento di Ernst Schoepf, presidente del Consorzio dei comuni tirolesi e sindaco di Soelden, in un'intervista alla Tiroler Tageszeitung.

 

"L'obiettivo è quello di evitare una terza ondata. IL 70% dei nostri clienti proviene da Paesi che attualmente sconsigliano viaggi verso l’Austria. Non tutti gli albergatori vogliono aprire", conclude Schoepf.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 agosto - 06:01
Dalle dimensioni del luogo (non è facile far emergere gli annunciati 26 ettari) alla questione sicurezza (è uno spazio con una sola via di [...]
Cronaca
31 luglio - 20:07
Nelle ultime 24 ore si sono registrati 34 nuovi positivi in tutto il Trentino e due nuovi ricoveri. Salgono, così, a 8 le ospedalizzazioni con due [...]
Cronaca
31 luglio - 18:26
Da marzo sono stati registrati 157 decessi per Covid, mentre a luglio sono 17 i pazienti ricoverati negli ospedali trentini. L'importanza dei [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato