Contenuto sponsorizzato

Elezioni provinciali 2018, il Trentino verso il centrodestra, Fugatti sempre più in testa

La Lega quadruplica i consensi rispetto al 2013. In questo momento strike di Fugatti, davanti a tutti i territori. Per ora in Valsugana-Tesino, Val di Sole e Paganella il Patt di Ugo Rossi sarebbe la seconda forza

Di L.A. - 22 ottobre 2018 - 11:03

TRENTO. Le sezioni rilevate sono 144 su 529 e la tendenza non cambia, scricchiola la roccaforte rossa. Il leader della Lega ancora stabilmente sopra il 40%, in questo momento il centrodestra si attesta intorno al 45,36%. 

 

Il centrosinistra di Giorgio Tonini al 25,74%, mentre il Patt si colloca all'12,13% quale terza forza. Il Movimento 5 stelle non riesce a superare il 10%, fermo al 7,25%.

 

Quinto posto per Antonella Valer (L'Altro Trentino a sinistra e Liberi e Uguali) al 2,54%, davanti a Mauro Ottobre e Autonomia Dinamica al 2,52%. Subito dietro Tre di Roberto De Laurentis al 2,33%.

 

Allo 0,87% Popoli liberi, mentre Ferruccio Chenetti (Moviment Ladin) si attesta allo 0,67%. Chiudono CasaPound e Riconquistare l'Italia, rispettivamente allo 0,42% e 0,16%.

 

Boom della Lega, che nel 2013 aveva conquistato il 6,2% e oggi quadruplica i consensi per una proiezione di 20 consiglieri provinciali di centrodestra sui 35 totali. Il Pd scende dal 22% al 15% rispetto a cinque anni fa (Qui panoramica liste al 10% delle sezioni scrutinate).

 

A Trento (11 sezioni su 98) il candidato presidente Maurizio Fugatti ha preso un piccolo margine di vantaggio rispetto a Giorgio Tonini, 38,60% a 36,70%.

 

A Rovereto (21 su 32) il centrodestra stacca il centrosinistra 40,04% a 33,20%.

 

A Pergine (7 su 21) sempre considerevolmente avanti il leader della Lega (47,73%) rispetto al centrosinistra (23,86%). In questo momento appare buona la performance del Patt al 15,26%. 

 

Per quanto riguarda le comunità di valle. Attualmente è strike di Maurizio Fugatti, primo in tutti i territori.

 

In Valsugana-Tesino (3 sezioni su 21), Val di Sole (5 sezioni su 21) e Paganella (1 sezione su 5) il Patt di Ugo Rossi sarebbe le seconde forze, ovviamente dietro al centrodestra.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 agosto - 12:48

Si dice che sia stata la prima a presentarsi per ritirare i materiali elettorali, Alice Barbu si candida per rappresentare la sua comunità e tutti i lavoratori stranieri che vivono a Trento: “In città ci sono ancora molti ostacoli da superare”. Di Ianeselli dice: “È uno che si dà veramente da fare”, mentre sulle chiusure domenicali: “Non mi pare una buona idea impedire a noi imprenditori di lavorare”

05 agosto - 12:06

Nella giornata di martedì 4 agosto si è conclusa la campagna di tesseramento di Lega Salvini Premier, superando definitivamente la vecchia Lega Nord (che non può essere sciolta ufficialmente perché in debito con lo Stato di 49 milioni). Il dirigente trentino di Grande Nord Pier Candido Rio: "L'anima del partito è stata tradita. Creata una forza politica personale per opportunismo"

 

05 agosto - 11:47

Il giovane conducente ha perso il controllo del mezzo, quindi è la vettura è uscita di strada per cappottarsi sul greto del torrente Orolo. Difficile intervento della macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato