Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 3 morti a Pergine, 5 decessi nelle Rsa. Un primo caso a Dambel e Villa Lagarina

Le vittime sono 2 donne e 5 uomini. I decessi sono 275 con Covid-19. Sono 93 in nuovi contagi per un totale di 3.524 casi dall'inizio dell'epidemia. Sono 547 i guariti da coronavirus

Di Luca Andreazza - 10 aprile 2020 - 18:51

TRENTO. Sono 93 i nuovi contagi (29 dei quali nelle case di riposo) e il Trentino si porta a 3.524 casi dall'inizio dell'epidemia coronavirus. Ci sono altre 7 vittime (5 di queste nelle Rsa) per un totale di 275 decessi con Covid-19. Sono stati eseguiti 1.179 tamponi e l'8% di questi sono risultati positivi (Qui articolo). Sono 547 i guariti da coronavirus.

L'aggiornamento di Provincia Apss1.656 in isolamento domiciliare464 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 948 persone161 nelle case di cura 16 in strutture intermedie. Sono 293 i pazienti ricoverati senza ventilazione42 in ventilazione semi-invasiva e 70 in ventilazione invasiva. Sono invece 252 i guariti e 295 i guariti clinicamente.

Le vittime sono 2 donne e 5 uomini. Tre decessi a Pergine: una 88enne, una 95enne e un 85enne. Un 83enne di Pieve Tesino, un 87enne di Peio, un 84enne di Storo e un 90enne di Cavalese.

 

Ci sono 13 nuovi positivi ad Arco (288 casi), 15 a Trento (442 casi) e 10 a Rovereto (117 casi). Più 6 contagi a Predazzo (66 casi), più 4 a Riva del Garda (103 casi) e più 3 a Sella Giudicarie (35 casi). Un primo caso a Dambel e Villa Lagarina

Altri 2 contagi a Cavalese (63 casi), Lavis (38 casi) e Tione (47 casi). Un nuovo positivo ad Aldeno, Bedollo, Borgo Valsugana, Calliano, Canazei, Capriana, Carzano, Castello-Molina di Fiemme, Cavedine (42 casi), Dro (71 casi), Fiavè, Folgaria, Madruzzo, Mazzin, Mezzolombardo (57 casi), Moena (20 casi), Mori (27 casi), Nomi (20 casi), Pergine (212 casi), Pinzolo (50 casi, "c'è stata una riassegnazione - dice l'assessora Segnana - rispetto ai dati comunicati ieri"), Pomarolo, San Giovanni di Fassa (66 casi), San Lorenzo Dorsino, Storo (88 casi), Strembo, Tesero (30 casi), Trambileno e Vallelaghi

Tassi di contagio. Sono 5 i Comuni già attenzionati per l'alto numero di casi in rapporto alla popolazione: Vermiglio (2,8%), Canazei (3,7%) e Campitello di Fassa (3,8%), Borgo Chiese (3,7%) e Pieve di Bono-Prezzo al 3,6% (Qui articolo).

 

Numeri alti anche a Ledro (2,6%), Pellizzano (3,6%), Bleggio Superiore (2,1%), Drena, Storo San Giovanni di Fassa (1,8%), Pinzolo (1,9%), Castello-Molina di Fiemme (1,7%), Valdaone e Arco (1,6%), SoragaCavalese (1,5%). Il tasso di contagio a livello provinciale si attesa a 0,60%. Trento si trova a 0,3%, Rovereto a 0,3%, Pergine a 0,98% e Riva del Garda a 0,6%. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 set 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 20:37
I lavoratori autonomi prediligono Fratelli d'Italia che pesca un 17% dal Movimento 5 stelle. Il terzo polo prende voti dal centrosinistra che a sua [...]
Politica
26 settembre - 20:14
Con l'elezione di Alessia Ambrosi, Sara Ferrari e Dieter Steger si completano i risultati per il Trentino Alto Adige alle politiche 2022 con i 13 [...]
Cronaca
26 settembre - 21:06
La tragedia è avvenuta nella zona della val di Non. Il 70enne stava tagliando legna quando ha accusato un malore e si è trascinato addosso il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato