Contenuto sponsorizzato

Elezioni, a Calliano confermato Lorenzo Conci e a Castelnuovo battuto il sindaco uscente. Graziella Menato nuova sindaca di Castello Tesino

A Besenello Cristian Comperini con il 65,72% dei voti ha battuto Matteo Sperduti. Daniele Graziadei (Impegno Comune) con il 60,72% dei voti è eletto primo cittadino di Borgo d'Anaunia

Pubblicato il - 22 September 2020 - 15:41

TRENTO. Besenello riconferma il proprio sindaco uscente, Cristian Comperini (Noi con voi per Besenello) con il 65,72% dei voti ha battuto Matteo Sperduti (Insieme per Besenello) che si è fermato al 34,28%. L'affluenza è stata di circa il 63% di sette punti inferiore rispetto le precedenti comunali. 

 

Daniele Graziadei (Impegno Comune) con il 60,72% dei voti è eletto primo cittadino di Borgo d'Anaunia con con il 60,2% dei voti mentre la sfidante Paola Marches ha ottenuto il 39,28% dei voti. Borgo D'Anaunia è un nuovo comune nato dalla fusione di Castelfondo, Fondo e Malosco. 

 

A Calliano riconfermato con il 64,20% dei voti il sindaco uscente Lorenzo Conci (lista civica Calliano) che ha battuto lo sfidante Stefano Battisti (La tua Calliano) fermo al 35,80%

 

Graziella Menato è stata eletta sindaco a Castello Tesino. Ho attenuto il 51,05 dei voti battendo Paolo Zampiero che si è invece fermato attorno al 48%. 

 

Cambio invece alla guida del comune di Castelnuovo. Il sindaco uscente, Ivano Lorenzin, con il 42,54% dei voti è stato battuto da Claudio Ceppinati che ha raggiunto il 57,46%. 

 

 

La situazione negli altri comuni

 

Percentuali bulgare per Mattia Hauser a Mezzocorona (Qui articolo). Riconferme anche a Nomi con Rinaldo Maffei e Mauro Chiodega Pelugo (Qui articolo). A Vignola Falesina è stato eletto Mirko Gadler, mentre Valerio Pederiva è il primo cittadino a Soraga (Qui articolo), Norman Masè a Massimeno (Qui articolo), Fausto Castelnuovo a Mazzin (Qui articolo), Giovanna Chiarani a Drena (Qui articolo), Franco Moar a Palù del Fersina (Qui articolo), Lorenzo Moltrer a Fierozzo Leonardo Ceccato a Cinte Tesino (Qui articolo) e Andrea Giampiccolo a Samone (Qui articolo), Fulvio Bonfanti Nogaredo Arturo Gasperotti a Pomarolo (Qui articolo).

 

E ancora Matteo Sartori a Molveno Edy Licciardiello a Ospedaletto (Qui articolo) e Rosalba Sighel a Sover (Qui articolo), Alida Cramerotti a Aldeno (Qui articolo), Giorgio Mario Tognolli Nicoletta Trentinaglia rispettivamente a Bieno Carzano (Qui articolo), Daniele Maestranzi a Giustino (Qui articolo) e Fabio Zambotti a Comano (Qui articolo), Graziano Luzzi a Isera (Qui articolo). 

 

Eletti primi cittadini Daniela Campestrin a Torcegno (Qui articolo), Ketty Pellizzari a Valdaone (Qui articolo), Nicoletta Aloisi Fiavè (Qui articolo), Giuliano Pozzatti a Bresimo (Qui articolo), Alberto Kostner a Moena (Qui articolo).

 

Nella giornata di ieri, ancor prima della chiusura delle urne molti i primi cittadini che hanno potuto festeggiare: candidati unici che sono riusciti a raggiungere il quorum per farsi eleggere e evitare il commissariamento (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato