Contenuto sponsorizzato

Magliette e borse: il negozio ''Al Regalin'' devolve il ricavato della vendita per i boschi trentini

L'idea di Alice e Lorenzo: gadget per sostenere la rinascita delle foreste. I titolari dell'esercizio: ''A ottobre, nel primo anniversario, faremo una donazione al fondo provinciale Calamità Trentino 2018''

Foto tratta da Facebook
Pubblicato il - 12 aprile 2019 - 20:26

TRENTO. "Fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce". E silenzioso ma grande, come lo sono spesso la solidarietà e il volontariato in Trentino, è il progetto di cui le parole di Lao Tzu sono lo slogan. Parliamo di "Foresta nel cuore", l'iniziativa lanciata dal negozio "Al Regalin" per festeggiare i primi cinque anni di attività e sostenere le zone colpite dal maltempo di ottobre (quiqui e qui alcuni articoli).

 

A spiegare il progetto è Alice, titolare assieme a Lorenzo del negozio di via Travai: ""Al Regalin" compie cinque anni. Diversi nostri clienti hanno rifugi, malghe e alberghi anche nelle zone colpite dal maltempo. L'idea del progetto "Foresta nel cuore" è nata parlando con loro. Abbiamo usato i soldi che avevamo tenuto da parte per la festa: abbiamo creato una grafica, delle magliette (da donna, unisex e da bambino) e shopping bag dedicate alle foreste trentine e al progetto. Devolveremo il ricavato della vendita al fondo provinciale Calamità Trentino 2018 tramite i vigili del fuoco di Aldeno, a garanzia della trasparenza del progetto".


Foto tratta da Facebook
Foto tratta da Facebook

Con dieci euro è dunque possibile acquistare uno dei gadget, ideati con il disegno di una sezione di tronco d'albero a forma di cuore e la scritta di Lao Tzu, per sostenere l'iniziativa.

 

"Il fondo provinciale sarà chiuso a novembre - racconta Alice - noi termineremo il progetto il 28 ottobre, nel primo anniversario del maltempo. Abbiamo iniziato da un mesetto (il 15 marzo, ndr) e le richieste sono già state diverse. Abbiamo spedito anche alcuni gadget a Venezia, nelle Marche, a Roma e in Sardegna. Insomma, "Foresta nel cuore" sta prendendo piede. Cerchiamo poi di farci accogliere con una bancarella anche nelle sagre di paese".

 

Le magliette e le borse, dunque, si possono acquistare sia allo stand nelle feste, sia prenotandole via Facebook (pagando i costi di spedizione), sia in negozio. Ma Alice e Lorenzo si stanno attivando per cercare dei punti di ordino e ritiro in tutto il territorio trentino, in modo da poter facilitare l'acquisto. E i numeri confermano che il progetto è ben avviato: "Finora abbiamo venduto 250 pezzi, parliamo di circa 500 euro da donare - spiega la titolare - Ogni dieci euro, infatti, due vanno alla causa. Con gli altri si ripaga una parte delle spese. I costi sono elevati e otto euro non bastano, ma è beneficenza, è giusto che anche noi ci mettiamo del nostro".


Foto tratta da Facebook
Foto tratta da Facebook

Ma come è nata l'idea? "Sono un'amante della montagna - dice Alice - e mi ha molto colpito vedere gli abbattimenti nelle nostre foreste, soprattutto in quella dei violini. Perciò abbiamo pensato di fare qualcosa per le foreste ed è nato "Foresta nel cuore". Non abbiamo scelto un'associazione a cui appoggiarci per fare la donazione per non preferire una realtà a un'altra e non schierarci come negozio. Poi così sarà la Provincia a scegliere e i soldi andranno dove ce n'è bisogno".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
10 maggio - 20:01
L'intervento del presidente della Provincia su Facebook, nella giornata in cui gli sbarchi a Lampedusa sono stati circa 2mila: "Trentino già [...]
Società
10 maggio - 16:55
La psicologa e sessuologa Laura Mincone: "Oggi ci sono meno tabù, in una società che parla della sfera sessuale adesso i giovani si fanno [...]
Cronaca
10 maggio - 18:44
L'animale è già stato messo in libertà, l'operazione è stata portata a termine dai collaboratori dell’Ufficio caccia e pesca della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
segui, commenta e partecipa alle discussioni relative al tema.
vota le proposte di altri utenti o proponi le tue idee.
Contenuto sponsorizzato