Contenuto sponsorizzato

Elezioni comunali, Stefano Barozzi si riconferma sindaco di Mori. Staccata Lega e Fratelli d'Italia

Il primo cittadino di Europa Verde, Insieme per Mori, Civici autonomisti e Partito democratico convince il 52,58% della popolazione: 2.778 voti. Il Comune lagarino ha quindi scelto la continuità di governo e il mandato viene rinnovato dalla popolazione a larga maggioranza 

Di Luca Andreazza - 22 settembre 2020 - 14:33

MORI. Riconferma per Stefano Barozzi alla guida di Mori. Il sindaco uscente vince al primo turno con ampio margine.

 

Il primo cittadino di Europa Verde, Insieme per Mori, Civici autonomisti e Partito democratico convince il 52,58% della popolazione: 2.778 voti. 

 

La candidata di Lega, Mori Dinamica e Fratelli d'Italia, Paola Depretto, chiude a 28,24% e 1.492 preferenze; Erman Bona (Patt e Impegno) si ferma a 1.013 voti e il 19,17%.

 

Il Comune lagarino ha quindi scelto la continuità di governo e il mandato viene rinnovato dalla popolazione a larga maggioranza. 

 

Sono state 5.283 le schede valide, 200 quelle non valide con 76 bianche per un totale di 5.483 schede scrutinate. Affluenza del 66,31%.

 

Percentuali bulgare per Mattia Hauser a Mezzocorona (Qui articolo). Riconferme anche a Nomi con Rinaldo Maffei e Mauro Chiodega Pelugo (Qui articolo). A Vignola Falesina è stato eletto Mirko Gadler, mentre Valerio Pederiva è il primo cittadino a Soraga (Qui articolo), Norman Masè a Massimeno (Qui articolo), Fausto Castelnuovo a Mazzin (Qui articolo), Giovanna Chiarani a Drena (Qui articolo), Franco Moar a Palù del Fersina (Qui articolo), Lorenzo Moltrer a Fierozzo Leonardo Ceccato a Cinte Tesino (Qui articolo) e Andrea Giampiccolo a Samone (Qui articolo), Fulvio Bonfanti Nogaredo Arturo Gasperotti a Pomarolo (Qui articolo).

 

E ancora Matteo Sartori a Molveno Edy Licciardiello a Ospedaletto (Qui articolo) e Rosalba Sighel a Sover (Qui articolo), Alida Cramerotti a Aldeno (Qui articolo), Giorgio Mario Tognolli Nicoletta Trentinaglia rispettivamente a Bieno Carzano (Qui articolo), Daniele Maestranzi a Giustino (Qui articolo) e Fabio Zambotti a Comano (Qui articolo), Graziano Luzzi a Isera (Qui articolo). 

 

Eletti primi cittadini Daniela Campestrin a Torcegno (Qui articolo), Ketty Pellizzari a Valdaone (Qui articolo), Nicoletta Aloisi Fiavè (Qui articolo), Giuliano Pozzatti a Bresimo (Qui articolo), Alberto Kostner a Moena (Qui articolo).

 

Nella giornata di ieri, ancor prima della chiusura delle urne molti i primi cittadini che hanno potuto festeggiare: candidati unici che sono riusciti a raggiungere il quorum per farsi eleggere e evitare il commissariamento (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 novembre - 17:40

Sono stati analizzati 1.484 tamponi (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento), 93 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 6,3%. Anche oggi segnalate più guarigioni che nuove infezioni

23 novembre - 16:45

L'episodio, segnalato da un utente, è avvenuto in uno dei comuni ''zona rossa'' del Trentino. Le Poste Italiane: ''Negli uffici protocolli stringenti e rispettiamo sempre le regole''

23 novembre - 16:53

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato